Blogger, we want you!

Per la categoria “fuori tema” oggi vi parlo di me e di ciò che mi piace grazie alla bellissima iniziativa “Blogger, we want you” che ho scoperto su GRAZIA.IT 

Quindi mi presento: Cinzia, classe 1979 (alla fine, quindi quasi 80), ligure della provincia di Savona. Un diploma da operatrice turistica sfruttato pochissimo (purtroppo) a causa di una serie di eventi che mi hanno portata a fare tutt’altro.
Sposata con Gian dal 2011 e mamma di Cristian dal 2014.

Adoro la pizza, le lasagne, la carne impanata, le patatine fritte e il gelato. Proprio per questo dovrei andare in palestra ma sono troppo pigra e scostante! Quindi preferisco un aperitivo!

Amo la danza (soprattutto la danza classica) e appena posso vado a teatro a vedere Il Lago dei Cigni.

Ho pochi amici, ma quei pochi sono i migliori!

La mia più grande passione è viaggiare, ma non l’ho fatto abbastanza. Anche per questo ho deciso di creare piumondopossibile: una sorta di diario, per condividere i miei viaggi (pochi) e i miei sogni (troppi) con gli altri. All’interno di questa mia passione, però, è nascosta una vera e propria ossessione… New York. Una vera e propria malattia che mi ha colpita da piccola e dalla quale non sono più guarita, come racconto nell’about me!

Ci sono stata soltanto due volte (per ora) ma sono sempre alla ricerca di un volo e di un hotel, pronta a partire in qualsiasi momento per quello che io definisco il centro del mondo. Purtroppo non sono così “messa bene” da poter partire all’improvviso; non basta un’offerta di qualche compagnia aerea… per noi tutto va organizzato e pianificato, soprattutto economicamente. E fa proprio al caso nostro  l’articolo “New York (quasi) gratis: sette itinerari per scoprire la città senza indebitarsi” in cui Eleonora Dragotto ci dà alcuni consigli su come riuscire a risparmiare nella grande mela, attraverso ben 7 itinerari pazzeschi!

Beh, che dire… farò tesoro di questo articolo, già salvato e stampato, per quando si ripresenterà l’occasione di volare nella Mia Città. Il piccolo Cricri ha già 3 anni e mezzo e non ci è ancora stato, direi che bisogna rimediare. O no?!

Grazie a GRAZIA per avermi dato la possibilità di partecipare a questa super iniziativa!

Provate anche voi: tutte le info sono qui!

Baci <3

 

 

 

 

 

Lascia un commento