Corsica Sardina Ferries. La vacanza inizia da qui!

Proprio così. Il viaggio verso la meta è già vacanza. Se poi il viaggio si fa a bordo di una delle Navi Gialle di Corsica Sardinia Ferries… beh, non può che essere un buon viaggio! E ve lo dice una che i traghetti li ha provati tutti, tutte le Compagnie!

Si, è vero… forse sono un po’ di parte perchè tanti anni fa ho lavorato per questa Compagnia e chi mi conosce bene sa che ci ho lasciato un pezzo di cuore… ma, obiettivamente, confermo: è la migliore!

L’andata Livorno-Golfo Aranci

Abbiamo viaggiato con il Mega Express Three e siamo stati un po’ sfortunati a causa del fortissimo vento che quel giorno ha colpito tutta la zona del Tirreno. La nave, infatti, è arrivata a Livorno circa 3 ore dopo l’orario previsto posticipando, quindi, la partenza alle ore 3.00am anzichè alle 23.15pm.

arrivo-mega3-livorno
E’ arrivata la nave!!

Mi è dispiaciuto un sacco non far esplorare il Mega3 a Cristian ma a quell’ora l’unica cosa che potevamo fare era dormire! E abbiamo dormito benissimo nella nostra cabina Cruise, cullati dal mare un po’ mosso, come piace a me!

cabina-cruise
Io e Cri in cabina

Questa nave la conoscevo già perchè ci sono stata un sacco di volte, da turista e non, ma soprattutto posso dire di averla vista nascere, perchè nel 2001 ho assistito al suo varo, nei cantieri di Livorno (che bei ricordi 😍).

Chiamarla semplicemente traghetto è un po’ riduttivo, perchè a bordo si può trovare ogni tipo di comfort (ristoranti e bar, spaghetterie, pizzerie, piscine, negozi, sale giochi bimbi, sale videogiochi) e quindi mi sono ripromessa che la prossima traversata sarà diurna, in modo da potermi godere a pieno la vita di bordo!

salone-mega3
Il salone self service per colazione, pranzo e cena

Il Mega3 ha attraccato a Golfo Aranci alle 9.30 della mattina seguente, dandoci il tempo di richiapparci con un’ottima e ricchissima colazione!

arrivo-a-golfo-aranci
Sardegna arriviamo!

Un sacco di giorni ci separano dal ritorno, ma io non vedo l’ora di vedere il Pascal Lota, l’Ammiraglia della Compagnia. Ok, ammetto di non essere stata lì ogni giorno a non veder l’ora di rientrare (cosa che invece ha fatto Cricri, anche se si è divertito come un matto) però la curiosità era tanta!

E poi il giorno è arrivato. Il tempo vola quando si è in vacanza… luogo comune ma -ahimè- verissimo…

Il ritorno Golfo Aranci-Livorno

Siamo arrivati a Golfo Aranci con largo anticipo e così ne abbiamo approfittato per fare un giro nella zona del porticciolo… ma quanto è bello?! Non ci ero mai stata, ma merita davvero! Dopo una sosta al parco giochi, dopo un po’ di foto al tramonto, dopo un giro tra le bancarelle andiamo a riprendere la macchina per andare all’imbarco.

Gian, hai visto che carine queste bancarelle? Chissà dove abbiamo parcheggiato? Compriamo qualcosa? Un braccialetto? Ma prima c’erano queste bancarelle? Ma quella macchina in mezzo a quelle due bancarelle con la multa sul parabrezza è la nostra?

Si. E’ la nostra. Ok. Una multa ti scoccia sempre, ma vi rendete conto di come sarebbe andata se ci avessero rimosso la macchina? Mi ero già fatta tutto un film su come sarebbe andata la serata/nottata alternativa quando passano di lì due bellissime vigilesse a cui prontamente chiedo “e adesso come ci arriviamo al porto?

Grazie vigili. Non so perchè avete deciso NO per la rimozione, ma ve ne sarò sempre grata!

Comunque, dopo questa breve parentesi, al porto ci siamo arrivati! La mia fissa di guardare le navi in tempo reale su vesselfinder.com si fa sempre più forte… e vedo che il Pascal Lota si avvicina…

Pascal-lota-navigazione
Questa foto non l’ho fatta io!

Bella! Mi piace! Sbarco e imbarco sono velocissimi; noi parcheggiamo al 4B e corriamo subito a posare gli zaini nella nostra cabina! Faccio un urlo a Gian che butta qualcosa sul letto prima che io riesca a scattare una foto, poi scatto la foto e via!

La zona della reception al Ponte 6 è bellissima, con un grandissimo Moro in 3D con cui non sono riuscita a farmi un selfie, purtroppo.

Un gentilissimo ragazzo dell’equipaggio (dopo averci portato sul Ponte di Comando*) ci ha accompagnati al Ristorante Dolce Vita... è tardi, lo so, ma vuoi non provare il ristorante?

dolce-vita-ristorante
Il ristorante Dolce Vita

Dopo un bicchiere di prosecco ci siamo mangiati gamberi e calamari alla griglia io e Gian, penne al burro Cricri!

Ma il bello è stato quando uno dei camerieri si è avvicinato a Cristian, con le mani nasconte dietro la schiena ed escalmando “benvenuto a bordo!” ha tirato fuori lo zainetto Enjoy yor navy bag!! Beh, immaginate la felicità del piccolo bambino!

zainetto-corsica-sardinia-ferries
Vi sembra felice?!

La serata prosegue piacevolmente ancora per un po’ ma poi tocca andare a dormire perchè alle 5 ci dobbiamo svegliare! E così è andata. Un’altra super colazione, foto sul ponte all’alba, foto a Livorno che è sempre più vicina a noi, selfie di famiglia che ce ne fosse venuto uno come si deve… ma non importa se veniamo male in foto, nei ricordi siamo sempre bellissimi!

arrivo-a-livorno
Benvenuti a Livorno

Viaggiare con le Navi Gialle, anche questa volta, è stata un’emozione; pensate pure che io sia esagerata ma che ci posso fare se ho questo strano rapporto con le navi? Per molti il traghetto è soltanto un mezzo di trasporto, niente di più. Per me no.

Per le vostre prossime vacanze vi consiglio di dare un’occhiata a questa Compagnia (www.corsica-ferries.it), dove potrete trovare un sacco di offerte e prezzi super competitivi! Sulle Navi Gialle potrete godervi al massimo la traversata, che sia di giorno o che sia di notte! E se siete indecisi sulla prossima meta vi ricordo che le Navi Gialle arrivano in Sardegna, in Corsica, all’Isola dell’Elba e, dalla scorsa primavera, a Maiorca! Capito?? L’isola più grande delle Baleari è raggiungibile in traghetto, partendo da Tolone!

Beh, direi che un giretto tocca farcelo!!

Ragazzi, anche questa vacanza è finita. Ma è giusto così, se no non si chiamerebbe vacanza, giusto?! Nel frattempo ho già deciso per la prossima, ma per ora non vi dico niente!

Vi lascio ancora qualche foto di bordo e aspetto i vostri commenti perchè sono curiosa di sapere se avete già viaggiato sulle Navi Gialle, com’è andata, etc. etc.

Un abbraccio!

Questo slideshow richiede JavaScript.

*Non ho foto del Ponte di Comando perchè ero troppo emozionata per farle!! La prossima volta giuro che le faccio! 😜

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.