Interviste di viaggio #3 – Rosa, Vittorio e Giorgia

Siamo alla terza puntata di Interviste di Viaggio e, come vi avevo anticipato la settimana scorsa, RosaVittorio e Giorgia sono pazzeschi!

Rosa, Vittorio e Giorgia visti da me

Ho conosciuto questa famiglia sullaspiaggia di Venice Beach nel 2011, durante il mio viaggio di nozze.
Vivono ad Alessandria e vengono spesso in Liguria, a Ceriale,soprattutto in estate. 
Abbiamo trascorso insieme 2 settimane in giro per l’America emi hanno colpito per laloro sfrenata passione per il Mondo
La loro (bellissima) figlia Giorgia, all’epoca 15enne,passava il tempo a giocare a UNO ma, ogni volta che alzava lo sguardo, dai suoiocchi sipoteva leggere l’emozione che provava di fronte alla bellezza di un nuovo luogo…
Non li ho mai più rivisti (bugia: un giorno, passando inmacchina, li ho visti passeggiare a Varigotti ma non sono riuscita a fermarmi!)ma sono sicura che, prima o dopo, ci rincontreremo!

Questo luogo magico lo abbiamo visto insieme!

Ragazzi, raccontatemi di voi…

Siamo una famiglia alessandrina composta da Vittorio, Rosa e la figlia 22enne Giorgia. Siamo amanti dei viaggi e appena si può… si parte!
Il nostro tempo libero si spende per una semplice giornata o un week end in giro per la bella Italia, oppure per un viaggio  “around the world”!
Una frase che abbiamo fatto nostra è ”Una volta che hai viaggiato il viaggio non finisce mai, ma si ripete infinite volte negli angoli più silenziosi della mente”, di Pat Conroyè. Ed è proprio così, aggiungo io!
Non abbiamo un modo preciso riguardo l’organizzazione dei viaggi: in Italia e in Europa tendiamo a viaggiare “fai da te” mentre per quelli extracontinentali preferiamo tour organizzati soprattutto in Paesi geograficamente molto estesi. Per mete come New York e Singapore ci siamo gestiti comunque autonomamente.
Ci piace sempre concludere un viaggio con qualche giorno di mare in modo da non avere un rientro“traumatico” a casa!

Quanti viaggi riuscite a fare durante l’anno?

In estate generalmente si fa quello che chiamiamo “ il viaggione”, verso mete extracontinentali. Durante il resto dell’anno  2 o 3 viaggi tra Europa e Italia.

Rosa, Vittorio e Giorgia a Singapore

Il viaggio più bello che avete fatto?

Ce ne sono molti, a dir la verità! Al top rimane la West Coast degli Stati Uniti con i parchi americani e la meravigliosa San Francisco, ma anche la East Coast, da New York, Philadelphia, Washington fino ad arrivare a Miami (il nostro viaggio di nozze), non è niente male! E poi la crociera ai Caraibi, il Canada, come si fa a dire che sono da meno?!

C’è stato un viaggio che vi ha delusi?

No, non ci sono stati viaggi deludenti fino ad ora, forse una città che non mi ha particolarmente entusiasmato è stata Berlino, città con un passato difficile che ci è sembrata un po’ malinconica e poco tedesca rispetto ad altre città germaniche.

Qual è il viaggio dei vostri sogni?

Eh, sicuramente l’Australia e la Polinesia (e dire che con Bali quest’anno non eravamo neanche troppo lontani!)
Chissà…

Rosa, Vittorio e Giorgia a Bali

Cosa vuol dire per voi viaggiare?

Viaggiare è come leggere un libro che ti piace tanto e, immergendoti nelle sue parole, ti senti fuori dal mondo totalmente coinvolto nella storia. Così nei luoghi che visiti ti trovi completamente immerso con gli occhi e con il pensiero, con la curiosità di sapere, di conoscere e con lacapacità  di meravigliarti. Con i viaggi ti porti  dentro un mondo fatto di storie, di persone, di usi e costumi, di caratteristiche geografiche particolari che custodirai in te per sempre e che ogni tanto riaffioreranno piacevolmente alla mente… 

Io vi do appuntamento alla settimana prossima e vi anticipo che l’ospite sarà Sabrina, che ci racconterà di lei e della sua famiglia!

Vi ricordo che se volete partecipare potete compilare il form dei contatti oppure scrivermi a cinzia@piumondopossibile.it

A presto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.