ailvia-terracciano-interviste-di-viaggio

Interviste di viaggio #11 – Silvia Terracciano

Buongiono amici virtuali e non! Eccoci di nuovo qua, puntuali come ogni martedì a scoprire un’altra viaggiatrice che si racconta nelle mie Interviste di Viaggio (lo linko, nel caso vogliare rivedere le prime dieci interviste)!

Oggi tocca a Silvia Terracciano: mamma, blogger e naturopata che si dedica con passione alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione.

Silvia vista da me

In effetti avrei proprio bisogno di avere accanto una persona come Silvia (data la mia scarsa amicizia con benessere, sana alimentazione, eccetera eccetera) che mi sproni e mi urli nelle orecchie ogni volta che faccio o mangio qualcosa di sbagliato!! Poveraccia, dopo due giorni mi abbandonerebbe 😢

Uno dei suoi due blog, Mamma Naturale, offre un sacco di spunti e consigli utili sia per i bimbi che per le mamme (e anche per i papà); parla di alimentazione, di educazione, di gioco… e di tante altre cose che non vi sto a raccontare perchè andrete voi a vedere il suo sito!
L’atro, WineandFoodTour, parla di bere, di mangiare, di tour enogastronimici…

Ora, bando alle ciance, andiamo a conoscerla!

ailvia-terracciano-interviste-di-viaggio

Ciao Silvia! Raccontami di te…

Ciao Cinzia! Sono Silvia, Mamma del piccolo Samuele e nasco come perito aziendale per poi seguire la mia passione per la conoscenza dei rimedi naturali; così dopo 3 lunghi anni di studio e lavoro conseguo il diploma europeo presso la Jean Monet di Bruxelles in Naturopatia ad indirizzo Psicosomatico.

Lavoro nel settore fin da subito portando avanti anche la mai passione per la scrittura. Ho scritto 2 ebook “a 4 mani” e scrivo articoli per diversi Blog.
Nel frattempo la crisi nel settore lavorativo e l’arrivo della gravidanza mi hanno fatto capire che dovevo dedicarmi al 100% alla mia passione, la scrittura, e farla diventare un lavoro a tutti gli effetti.
Quindi ho frequentato diversi corsi per approfondire la Seo e le conoscenze nel web.
Ora creo da sola i miei Blog e continuo a lavorarci con passione e dedizione. Lavoro sempre come copywriter su commissione per redazioni esterne per poter comunque avere una minima entrata e contribuire alle esigenze familiari.
Non si vive di soli sogni come dico sempre io… come hai ragione, cara Silvia…

Parlami dei tuoi Blog…

Infatti, sono due: uno dedicato al mondo genitori infanzia e rimedi naturali – Mamma Naturale –  dove cerco di dare voce a diversi argomenti con le competenze che ho. Quindi parlo di alimentazione e rimedi naturali grazie ai miei studi e ai continui aggiornamenti, Ho una sezione dedicata anche all’Educazione dove metto in risalto i diversi metodi educativi per cercare di portare ai gentori quante più informazioni possibili e renderli così coscienti delle loro scelte.

Il secondo Blog – WineandFoodTour – è un Blog che sto cercando di dedicare alla conoscenza del territorio, per lo più Italiano. Vorrei riportare nelle case le vecchie ricette della nonna, ma anche i nuovi regimi alimentari che tanto spopolano proprio perché così i lettori si possano rendere conto delle differenze da soli.

Inoltre parlo di percorsi del gusto quindi unisco i meravigliosi luoghi, italiani e non, al gusto dei cibi tipici.
Ho aperto anche una sezione dedicata ai libri e alle interviste che spero sia di interesse per i lettori.

Tornando ai viaggi, quanti riesci a farne durante l’anno?

Al momento uno solo. Abbiamo in essere altri progetti e diverse spese che non permettono di investire in viaggi lunghi e costosi. Ma sono sincera e ritengo che il viaggio lo fai anche nei paesi accanto al tuo, magari alla scoperta di un rudere diroccato di un’epoca sconosciuta di cui  nessuno parla!
Ad esempio, cercando un nuovo luogo dove portare il bambino a giocare, ho scoperto che vi è un parco giochi con area picnic e zona animali con laghetto a soli 20 km da casa! 

ailvia-terracciano-interviste-di-viaggio

Il viaggio più bello che hai fatto?

Non credo di avere solo un viaggio nel cuore… in realtà ne ho diversi, da quando sono andata in Egitto da ragazza, a quando ho fatto ben 6 h di coda fuori dagli Uffizi per entrarvi… e poi quando ho portato mio figlio al mare per la prima volta.
Ogni viaggio, lungo o breve, che sia porta con sé una ricchezza di emozioni che non dimentichi mai se lo vivi pienamente e con piena consapevolezza, anche se in cima ai miei viaggi metterei quello a Bruxelles, per andare a presentare la mia tesi sui “Fiori di Bach nei Disturbi Alimentari” ormai 10 anni fa, insieme a mia mamma che prese l’aereo per la prima volta nella sua vita!

C’è stato un viaggio che ti ha delusa?

Come dicevo cerco sempre di trovare il meglio in ogni luogo in cui vado al momento quindi no, nessun viaggio mi ha delusa!

E il viaggio dei tuoi sogni?

Il viaggio dei miei sogni, che spero di fare prima o poi, è in Tibet un luogo che ritengo magico.

ailvia-terracciano-interviste-di-viaggio

Per te, viaggiare, vuol dire…

Forse può sembrare strano ma Viaggiare per me vuol dire conoscere cultura e tradizioni del luogo e portarle con me per tramandarle, perché non vengano dimenticate.
Vuol dire ammirare monumenti storici e di importanza culturale.
Vuol dire assaggiare del buon cibo e farne tesoro.


Allora grazie Silvia per questa interessantissima chiacchierata!

Vi anticipo che dalla settimana prossima ci saranno tantissime #Socialgnock che hanno deciso di prendere parte a questa mia (bella!) rubrichetta!

La prima #Socialgnock si chiama Silvia (anche lei) quindi vi do appuntamento a martedì prossimo sempre qui!

Cinzia ❤

5 pensieri riguardo “Interviste di viaggio #11 – Silvia Terracciano

  1. Ho letto diverse delle tue interviste, ma commento su questa perché anch’io cerco di fare una vita sana evitando di mangiare qualsiasi cosa, ma con i dolci è dura eee

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.