Pasta Pesto Day. Una buonissima iniziativa a favore di Genova

E potevo non partecipare? Ma assolutamente no. No perchè amo Genova e la mia Liguria, no perchè amo il pesto (soprattutto quello che fa mia nonna), no perchè la tragedia del Ponte Morandi poteva toccare ognuno di noi, che su quel ponte ci siamo passati un milione di volte.

Pasta Pesto Day – Cos’è

Il Pasta Pesto Day è un’iniziativa benefica che ha come protagonista il buon cibo e, più in generale, tutte le eccellenze gastonomiche della nostra bella Italia.
Il Pasta Pesto Day è un evento che nasce per dare a Genova la possibilità di rinascere più forte e più Superba di prima, a pochi mesi di distanza dal crollo del Ponte Morandi.

Pasta Pesto Day – Quando e come

Dal 19 al 25 novembre, durante la “settimana della cucina italiana nel mondo“, tutti i ristoranti che aderiranno all’iniziativa avranno nel loro menù un piatto il cui protagonista sarà il pesto.
L’elenco dei ristorandi aderenti (non solo in Italia, ma sparsi in tutto il Mondo) è disponibile sul sito www.pastapestoday.it ed è in continuo aggiornamento. 

pasta-pesto-day

Dobbiamo partecipare tutti

Per ogni piatto di Pasta al Pesto consumato saranno devoluti 2,00 € al Comune di Genova: 1,00 € da parte del ristoratore e 1,00 € da parte del cliente.
Il ricavato andrà a favore di tutte quelle persone che, in un modo o nell’altro, sono state colpite da questa immensa tragedia.

Con un piatto di pasta al pesto aiuti Genova e la Liguria

E in più mangi bene! Il Pesto Genovese è la seconda salsa più usata al Mondo, candidata a Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’Unesco.
Sinonimo e simbolo di Genova e della Liguria è amata e apprezzata in tutto il mondo.


Ora non vi resta che seguire l’hashtag #PastaPestoDay su tutti i social:
FacebookInstagramTwitter

Cosa state aspettando? Avete prenotato? Dai!!

12 pensieri riguardo “Pasta Pesto Day. Una buonissima iniziativa a favore di Genova

  1. Questa iniziativa merita di essere divulgata il più possibile, aiutimoci tutti perché siamo italiani e i confini regionali cadono in questi casi! Evviva il pesto!

  2. Fatto! Da genovese non potevo non partecipare e, dopo aver contribuito anch’io a divulgare questa bellissima iniziativa, proprio ieri sera ho organizzato una bella cena con le amiche per gustarci tutte insieme un piatto di pesto!

  3. Davvero una bella iniziativa, ho controllato la lista dei ristoranti ma purtroppo nella mia città non c’è nulla (vivo a Budapest). Mangerò la pasta al pesto a casa in onore 😉

  4. L’ho trovata davvero una bellissima iniziativa! Io amo la pasta al pesto e ho dato il mio contributo… spero che anche altri abbiano fatto lo stesso. Difficile dire di no ad un piatto di pasta al pesto, se poi dietro c’è Un occasione così!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.