andilana_beach_resort

Andilana Beach Resort – Nosy Be. Una vacanza perfetta.

Lo ammetto e non me ne vergogno: sono un po’ fissata con gli hotel, i resort e quelle cose li. Fissata nel senso che mi piace il bello e sfido chiunque a non ammettere la stessa cosa!

Quando ero piccola passavo le giornate a sfogliare cataloghi presi nelle agenzie di viaggio. Conoscevo un sacco di strutture (anche perchè alla fine, sui cataloghi, ci sono sempre le stesse) sparse in tutto il Mondo… giocavo ad andare in vacanza scegliendo la meta in base all’hotel più figo. Quando ero piccola. Ora sono grande e non gioco più ad andare in vacanza. Ora sogno di andare in vacanza. Nel migliore dei casi, poi, ci vado veramente!

Proprio come è successo il mese scorso. Sognavo questa vacanza a Nosy Be da tanto tempo. Ma doveva essere all’Andilana Beach Resort e da nessun’altra parte.

Ho avuto proposte, a prezzi decisamente economici, per soggiorni in guest house (che vanno tanto di moda ora) ma sinceramente ho preferito altro. E altro, per me, era l’Andilana Beach Resort.

Premetto che non sono una da villaggio: quando ho potuto scegliere il tipo di sistemazione per i miei viaggi ho sempre cercato di evitare questo tipo di vacanza, di evitare le varie animazioni, etichettando il villaggio turistico un po’ come il trenino di Capodanno.

Non qui. Non all’Andilana Beach Resort. Qui è tutto perfetto. Tutto magnifico. 

La piscina al tramonto

Le camere dell’Andilana

Nel 2017 le 204 camere sono state completamente rinnovate. Sono suddivise in 4 strutture su due piani e tutte hanno un balcone (al primo piano) o una ampia veranda (al piano terra) attrezzati.
Ci sono le camere Classic, le Famigliari e le Suite; le tonalità di colore prevalenti sono arancione/giallo o verde/beige per le camere, il bianco per le suites.
I servizi ci sono tutti: frigo, tv, phon, cassaforte, bollitore, etc.

La piscina dell’Andilana

Lunga più di 50 metri con una profondità massima di 1 metro e mezzo.
Io amo le piscine e questa è davvero bellissima!! Cri ha fatto un sacco di tuffi e ha imparato a mettere la testa sott’acqua senza nessun problema!
Ogni giorno, a partire dalle 17, intorno alla piscina arriva il momento della merenda: i tavoli vengono apparecchiati con tantissime varietà di biscotti, uno più buono dell’altro, si può bere un thè, o una pina colada… ma il pezzo forte sono le crepes al cioccolato del Madagascar (il cioccolato del Madagascar meriterebbe un articolo a parte).
Di sera, poi, la piscina si illumina di vari colori e l’atmosferma che si respira è davverò indescrivibile!

La piscina
Un super tuffo!

Il mare, le spiagge e il parco tropicale dell’Andilana

Non ci credevo, ma il mare era sempre caldo! L’Oceano Indiano, infatti, garantisce un’acqua sempre calda durante tutto l’anno.
Le temperature seguono la stagionalità ma non scendono mai sotto i 25/26 gradi e possono arriviare, addirittura, a 30/32 gradi (esagerati!!)
Le spiagge dell’Andilana sono 2:
– la Spiaggia Ovest, con l’animazione del Bravo Club, dove si puà fare canoa, giocare a beach volley o a beach tennis… qui si svolgono, appunto, le attività dell’animazione e c’è il centro diving;
– la Spiaggia Est, o spiaggia relax, senza alcun tipo di animazione, senza musica in sottofondo, pochi lettini… noi eravamo sempre qui!

Spiaggia e bassa marea
Spiaggia al tramonto

Il parco tropicale dell’Andilana, che si estende per oltre 15 ettari, ospita 
oltre 500 Palme da cocco, 150 Palme del Viaggiatore (simbolo del Paese), Baobab, Pachypodium, Flamboyant, alberi di Mango e di Jackfruit, piante di vaniglia, limone e cotone per un’esplosione di colori e di profumi.
E poì c’è Carolina, la grande tartaruga (maschio) dell’Andilana Beach Resort che ha circa 140 anni e passeggia liberamente nel parco! 
E poi ci sono i lemuri, che saltano come delle molle… e i coccodrilli, e i camaleonti

Gian e un lemure

Mangiare all’Andilana

Ci sono più di 50 cuochi in questo Resort. Si mangia stra-bene!! 
Il ristorante principale, il Ravinala, è aperto per colazione, pranzo e cena. Qui si può mangiare davvero di tutto… nessuno può rimanere deluso! Pesce, come se piovesse; carne, da provare assolutamente lo zebù; pizze, buonissime; dolci, che ve lo dico a fare…
Epoi c’è il Pily Pily, considerato il miglior ristorante di tutta Nosy Be! Già la sua posizione merita 5 stelle: è situato tra le due spiagge, come a sollevarle dolcemente dal mare verso il cielo, con una terrazza panoramica che si fonde con l’orizzonte… qui è possibile mangiare carpacci, sia di carne che di pesce, ottime grigliate, fritto misto… è aperto sia a pranzo (a buffet) che a cena (à la carte, ed è un extra).

Spiaggia e Pily Pily
La terrazza del Pily Pily
Cri e il cioccolato fondente del Madagascar

I ragazzi dell’Andilana

Avrei altre mille cose da raccontarvi sull’Andilana Beach Resort, ma mi dilungherei troppo!
Ma di certo posso dirvi che la sera, unico momento in cui abbiamo goduto dell’animazione, ci siamo sempre divertiti un sacco!
Come vi ho già detto sopra, io (e tantomeno i miei compagni di viaggio) non amo questo tipo di vacanza, ma non posso che confermare la bravura di questi ragazzi!
Lavorano 20 ore al giorno, sorridono anche se hanno i c***i loro, ti raccontano della loro vita, delle loro esperieze passate e future…

Il capo villaggio, Massimiliano, mi ha fatto ricredere già dalla prima sera: prima di partire, infatti, eravamo convinti di non trascorrere neanche una sera a teatro… ma poi, tra un rum alla vaniglia e uno allo zenzero, alla fine abbiamo ceduto! Lui è bravissimo! Bravo anche a gestire e coordinare tutti gli altri! 
Un pensiero speciale lo dedico ad Alice, la responsabile del Miniclub.
Cristian si è innamorato di lei e, proprio per questo, non ha mai partecipato a nessuna attività con i suoi simili!
E poi ad Emanuele, che vorrei avere a portata di mano ogni volta che mi sento un po’ giù!
E poi Alessia, Niki, Andrea, Panzer, Naike, Douglas, Ilaria, Beppe, Manuel, Diego… sono sicura che mi sto dimenticando qualcuno, ma so che mi perdoneranno!
Ultima, ma di certo non per importanza, Clarissa, l’assistente in loco di Alpitour (a lei va un bacino!)

Alice e me!
Massi ed Ema

non essere triste perchè è finita, ma sii felice perchè c’è stata

Dopo questa citazione, che Panzer mi ha sussurrato al momento della partenza, visti i miei occhi lucidi… la smetto!
No, non è stato un viaggio sponsorizzato (purtroppo) quindi tutto quello che ho scritto è frutto dei miei pensieri e delle mie sensazioni!

L’ultimo cocktail all’Andilana…

Ah, siamo anche usciti dal Resort eh!! A breve vi racconto anche di quello che abbiamo visto fuori… che non è stato per niente male!

Intanto vi saluto in malgascio: Hijery anao haingana!


2 pensieri riguardo “Andilana Beach Resort – Nosy Be. Una vacanza perfetta.

  1. Anch’io ho sempre amato da bambina sfogliare i cataloghi, credo sia nata lì la mia passione per i viaggi.
    Oltre al relax nel resort hai abbinato un tour? Il Madagascar è in lista! Muovendoci in quattro mi piacerebbe abbinare tour e relax. Hai consigli?

    1. Non abbiamo fatto un tour, solo relax e qualche escursione di cui vi parlerò a breve. Però vai, perché è stupendo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.