nosy-iranja-spiaggia

Escursione a Nosy Iranja. Il Paradiso esiste.

La prima cosa che ho pensato nel momento esatto in cui il mio piede destro ha toccato la terra di Nosy Iranja è stata questo è il posto più bello che io abbia mai visto.

Camminavo, scalza, e mi ripetevo è il posto più bello che io abbia mai visto. 

Camminavo, anche all’indietro, per guardare tutto a 360° e, a volte a voce alta, dicevo è il posto più bello che io abbia mai visto.

Nosy Iranja si trova a circa un’ora di barca da Nosy Be. Alcuni la chiamano l’isola profumata, per la fioritura dell’ylang-ylang, ma è più conosciuta come l’isola delle tartarughe perché vanta un’importante riserva di riproduzione per le tartarughe embricate.

Nosy Iranja è formata da due isole: una più grande, Nosy Iranja Be e una più piccola, Nosy Iranja Kely  (che ora è stata interamente acquistata da un ricco signore sudafricano) collegate tra loro da una lingua di sabbia lunga 2 km, che affiora solo durante la bassa marea.

I colori di Nosy Iranja

Ebbene si, senza trucco e senza inganno questi qui sotto sono i colori di Nosy Iranja (e vi assicuro che le foto non rendono bene l’idea)

Il Villaggio di Nosy Iranja

Sulla parte più alta dell’isola maggiore, oltre al villaggio dei pescatori locali, sorge un bellissimo faro, progettato dall’ingegnere francese Gustave Eiffel (si, quello della Torre!) nel 1909, durante il periodo coloniale.

Nosy-Iranja-faro

Il Villaggio è pieno di donne che ti rincorrono in cerca di un sorriso, di qualche parola da scambiare e di qualche Euro… e bambini che giocano con niente, che ti si attaccano alle gambe, che ti chiedono caramelle.

I loro occhi dicono tutto.

Cri e le sue amichette

Questo posto è magico, non c’è niente da fare! Proprio qui ho avuto la conferma del fatto che avrei davvero bisogno di un bel corso di storytelling, perchè spiegare le emozioni provate durante questa escursione (egregiamente organizzata dall’Andilana Beach Resort) è davvero difficile.

Lo so, sono ripetitiva. Ma è davvero un posto fantastico. E’ indescrivibile.

Mio zio, che era con noi, era lì per la terza volta. Ma l’emozione, lo stupore, la meraviglia che c’erano nei suoi occhi e nelle sue parole, facevano intuire che anche per uno che ha girato tutto il mondo quello era il posto più bello che avesse mai visto.

Rocco

Il mare di Nosy Iranja

La storia dell’alta e bassa marea, a questi livelli, non l’avevo mai vista! In cinque minuti lo scenario che hai di fronte cambia, senza nemmeno darti il tempo di rendertene conto.

Ora, laggiù, c’è un isolotto che tra pochi istanti non ci sarà più!
La natura qui ha fatto un lavoro pazzesco! La natura non smette mai di sorprenderti… 

Il mare è caldo qui, come a Nosy Be. E’ sempre caldo, a volte anche troppo! Ci sono pochi pesciolini lì sotto, pochissimi a dir la verità! 

Il pesciolino più bello, in questo mare, è Cristian (me la canto e me la suono, embè?!)

Nosy-Iranja
Cri e papi

Tornerò a Nosy Iranja?

Secondo voi? Io dico proprio di si! Magari non l’anno prossimo ma ci tornerò sicuramente. 

Presto vi racconterò un’altra escursione, in altre isole. Nel frattempo vi lascio riguardare queste immagini perchè sono bellissime, lo so! 

Ora vado a scrivere la letterina a Babbo Natale… chissà cosa chiederò…

Un abbraccio malgascio, Ci!

20 pensieri riguardo “Escursione a Nosy Iranja. Il Paradiso esiste.

  1. da brivido queste immagini. penso che se Kit ( il the nel deserto ) avesse scelto questa meta anziché il deserto libico avrebbe trovato sicuramente quello che cercava

  2. È un luogo che mi ha sempre incuriosito ci sono stati dei miei amici l’anno scorso e allora non è piaciuto. Il tuo articolo invece conferma le opinioni che avevo in precedenza. È proprio vero che per ogni persona la vacanza assume aspetti diversi

  3. Che bellezza il mare e tutto ciò che ci hai mostrato tramite foto e parole, sembra davvero un paradiso! Mi piace veder i bimbi felici di incontrarti e pensare che un giorno ci andrò anche io !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.